الرئيسية / منوعات / الصحة / Epidemia di tifo: un’altra epidemia e altre sofferenze nello Yemen

Epidemia di tifo: un’altra epidemia e altre sofferenze nello Yemen

Lo Yemen soffre di condizioni di salute estremamente deteriorate e la situazione sanitaria in esso non può essere descritta come meno che catastrofica, a seguito della guerra in corso da quasi sei anni tra le forze governative sostenute dall’Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti e i militanti Houthi sostenuti dall’Iran, che controllano un certo numero di province, inclusa la capitale, “Sanaa”. Dal settembre 2014 dC, il disastro sanitario in Yemen non si limita al Coronavirus “Covid-19”, in quanto sono epidemie, virus e malattie che si sono diffuse dal 2016. Negli ultimi anni, lo Yemen si è classificato ultimo nell’indice arabo e mondiale della salute.

Ci sono molte epidemie, virus e malattie con cui gli yemeniti hanno lottato dall’inizio della guerra nel 2014, specialmente nelle aree con alti tassi di povertà e senza centri sanitari disponibili. Centinaia sono stati feriti alla luce del crollo della situazione sanitaria a causa della guerra dei sei anni e della situazione sanitaria in Lo Yemen non può essere descritto come meno che catastrofico.

Oltre alla difficile situazione di vita in Yemen che gli yemeniti devono sopportare, nell’ultimo anno 2018 d.C. si sono trovati ad affrontare un’altra epidemia a subire un’altra, più grave sofferenza con epidemie mortali, con un’altra epidemia, “epidemia di tifo”, in concomitanza con il crollo del settore sanitario nel Paese e il deterioramento dei servizi medici e imponenti Le misure del gruppo “Houthi” descritte come “arbitrarie” contro le organizzazioni internazionali e la situazione sanitaria nello Yemen non possono essere descritte come meno che catastrofiche.

L’epidemia di “tifo” è scoppiata per la prima volta in Yemen nel 2000 d.C., e il Ministero della Salute yemenita ha registrato 109 morti a causa dell’epidemia nel settembre 2000, e nel 2018 è scoppiata di nuovo l’epidemia.

Di solito è causato dal consumo di cibo o acqua contaminati.

Nel 2018, l’epidemia di tifo ha iniziato a diffondersi in modo significativo, poiché sono stati registrati molti casi, tra i timori di una sua ulteriore diffusione.

L’epidemia di “tifo” è una pericolosa malattia batterica che provoca febbre e debolezza e nei casi più gravi porta alla morte. Quindi, sta la valutazione della gravità della diffusione di questa malattia.

Sulle cause della diffusione dell’epidemia di “tifo” in Yemen, è dovuto alla presenza di densità di popolazione, a causa delle condizioni di guerra, tra cui sfollati e alla mancanza di cure sanitarie adeguate per limitare la diffusione di tali epidemie.

Per prevenire questa epidemia, è necessario pulire l’acqua e il cibo, smaltire i rifiuti in modo sano, sterminare gli insetti, non rivelare fogne sanitarie, lavarsi bene le mani prima di preparare o mangiare cibo, vaccinare contro le malattie per coloro che circondano la persona infetta e pulire i quartieri residenziali.

Vale la pena notare che i pazienti con questa epidemia, la loro infezione è stata probabilmente causata da ragioni legate alla contaminazione di acqua o cibo, e c’è un aumento significativo del numero di casi di infezione e morte nell’epidemia di “tifo”.

Nel febbraio 2018, l’epidemia di “tifo” è arrivata seconda dopo l’epidemia di “colera” e 500 casi di epidemia sono stati registrati nello Yemen in una settimana.

Il numero totale di casi e decessi causati dall’epidemia di “tifo” ha superato la soglia dei 1000.

E l’epidemia di “tifo”, una malattia causata dal “batterio della salmonella typhi”, e l’infezione di solito si verifica mangiando cibo o acqua contaminati.

Questa grave malattia provoca febbre prolungata, mal di testa, nausea, perdita di appetito e talvolta stitichezza o diarrea. I sintomi sono spesso aspecifici e non clinicamente distinti da altre malattie febbrili.

La gravità clinica della malattia varia e i casi di malattia grave possono portare a gravi complicazioni o addirittura alla morte, e questo spesso si verifica a causa della scarsa igiene e della mancanza di acqua potabile pulita.

عن admin

انظر ايضاً

وزيرالخارجية الإماراتي ” عبد الله بن زايد ” : أرهقتنا المواجهات ونسعى للسلام والتعايش الكامل مع إسرائيل ..

أكد وزير الخارجية الإماراتي، عبد الله بن زايد، أن “توقيع اتفاق سلام مع إسرائيل، خطوة …

اترك تعليقاً

لن يتم نشر عنوان بريدك الإلكتروني. الحقول الإلزامية مشار إليها بـ *